Menu Content/Inhalt
Home arrow News Moli-sani arrow Fine di un’estate… di ricerca

Fine di un’estate… di ricerca PDF Stampa E-mail

Martedì 15 settembre alle 14.30, alla presenza del professor Silvio Garattini, i ragazzi del progetto Summer Student 2009 esporranno i progetti di ricerca che li hanno visti protagonisti.

Tra poco torneranno sui banchi di scuola, ma non prima di aver svolto il loro ultimo compito da ricercatori in erba: comunicare ai colleghi i risultati del proprio lavoro. Sarà l’ultimo capitolo di un’esperienza diversa, di un’estate che li ha portati in laboratorio. E per molti di loro potrebbe essere anche il primo capitolo di una car-riera scientifica ancora tutta da inventare.

 

Martedì 15 settembre, alle ore 14.30 nell’Aula Crucitti dell’Università Cattolica di Campobasso,  i quin-dici ragazzi che hanno partecipato alla sesta edizione del programma Summer Student, organizzato dai Laboratori di Ricerca della Cattolica, saranno sul palco dei relatori per esporre brevemente quanto fatto durante le due settimane di lavoro, passate fianco a fianco con i ricercatori.
Alle prese con i complessi fenomeni della coagulazione del sangue, oppure con le ricerche sul DNA, o ancora con le delicate analisi allo spettrometro di massa, o infine con la difficoltà di tradurre in un linguaggio comprensibile a tutti i risultati della scienza, i giovani del progetto hanno “messo le mani” su un mondo per molti versi sconosciuto. E lo hanno fatto nell’estate tra il quarto ed il quinto anno delle superiori, proprio quando si comincia a pensare al futuro, magari alle scelte per gli studi universitari.
Il Programma Summer Student è questo: dare un orizzonte diverso. Permettere uno sguardo dall’interno verso un mondo che proprio in Italia ha bisogno di giovani appassionati, pronti a raccogliere le sfide di una società che senza ricerca non può pensare al futuro. Erano stati oltre cento a tentare di raccogliere questa sfida. E dopo una selezione accurata, quindici di loro hanno potuto essere accolti nei laboratori. Il camice, i guanti, gli occhia-li di protezione, o semplicemente un computer, sono stati i compagni di due settimane sacrificate al mare ed a-gli amici. In mezzo, seminari specialistici, riunioni, il normale corredo della scienza di ogni giorno. Ora devono raccogliere i frutti. Hanno preparato le loro relazioni finali, hanno tirato le somme del loro lavoro. E’ il momen-to di presentarle ad un pubblico attento.

Ad ascoltarli una platea d’eccezione: autorità regionali e scolastiche, professori e presidi delle scuole di prove-nienza, genitori, compagni di scuola, giornalisti, medici e ricercatori della Cattolica, ma anche comuni cittadini. E quest’anno ci sarà anche il professor Silvio Garattini, Direttore dell’Istituto Mario Negri, uno dei personaggi più noti e autorevoli della ricerca italiana. Garattini terrà la relazione introduttiva, dal titolo “La ricerca Cenerentola troverà il suo Principe Azzurro?”. Un importante momento di incontro con i ragazzi, per parlare con loro di come la ricerca abbia bisogno dei giovani, e i giovani della ricerca.

L’edizione 2009 ha visto la partecipazione di studenti di varie scuole del Molise, ma anche di due studentesse ospiti dalle città di Merate (Lecco) e dell’Aquila, quest’ultimo un segno che i Laboratori di Ricerca della Cat-tolica hanno voluto dare alla voglia di futuro di una città martoriata.

La manifestazione è aperta al pubblico

I Rappresentanti della Stampa sono invitati ad assistere alla manifestazione. Potranno incontrare il prof. Garattini nell’Aula Crucitti prima dell’inizio della manifestazione (ore 14.00)


Programma Summer Students 2009

Elenco degli studenti partecipanti

Gabriella Palumbo – Liceo Scientifico “A. Bafile”, L’Aquila
Maria Chiara Perego – Liceo Scientifico  “M.G. Agnesi”, Merate (Lecco)
Daniele Di Primio – Liceo Scientifico “E. Majorana”, Isernia
Andrea Palumbo – Liceo Scientifico “E. Majorana”, Isernia
Felice Appugliese – Liceo Scientifico “E. Majorana”, Isernia
Alessandro Pallotta – Liceo Scientifico “E. Majorana”, Isernia
Elena Manfredi Selvaggi – Liceo Scientifico “E. Majorana”, Isernia
Andrea Attavino – Liceo Scientifico “A. Romita”, Campobasso
Federica Ruggiero – Liceo Scientifico “A. Romita”, Campobasso 
Alessandro Colagiovanni – Liceo Scientifico “A. Romita”, Campobasso
Debora Iorio – ITC “L. Pilla”, Campobasso
Carmine Mattia – ITAS “S. Pertini”, Campobasso
Chiara Mignogna – Liceo Pedagogico “M.G. Galanti”, Campobasso
Francesca Stilla – Liceo Classico “M. Pagano”, Campobasso
Deborah Civico – Liceo Classico “M. Pagano”, Campobasso

Il Programma Summer Students 2009 è svolto in collaborazione con
Associazione Cuore Sano onlus e Acqua Sepinia.

 
< Prec.   Pros. >
Scarica con il tasto destro il video Moli-sani
Moli-sani