Menu Content/Inhalt
Home arrow News Moli-sani arrow Le vacanze possono attendere, si va in laboratorio

Le vacanze possono attendere, si va in laboratorio PDF Print E-mail
Nei Laboratori di Ricerca della Cattolica di Campobasso al via la settima edizione del programma “Summer Student”

Studenti impazziti al sol pensiero di precipitarsi in spiaggia? Può darsi, ma non certo  i 15 studenti prescelti per partecipare al programma Summer Student. Insomma, l’estate arriva puntualmente ogni anno, ma per il momento i ragazzi hanno preferito cogliere al volo un’occasione davvero unica. Quella di vedere da vicino come funzionano le cose in laboratorio, di cimentarsi “dal vivo” con provette e microscopi e, perché no, chiarirsi anche le idee su cosa fare da grandi.


Giunta alla sua settima edizione, l’iniziativa promossa dai Laboratori di Ricerca dell’Università Catto-lica del Sacro Cuore di Campobasso continua a raccogliere consensi a giudicare dal numero di richieste che regolarmente arrivano dalle scuole molisane e che quest’anno hanno toccato un vero e proprio record, con oltre 140 candidati. Segno che la scienza conserva ancora immutato il suo fascino e che gli studenti hanno una gran voglia di conoscere e mettersi alla prova.

Il programma Summer Student è concepito come un modo per avvicinare i giovani alla scienza, un’operazione diventata cruciale in un Paese come il nostro, dove il numero dei laureati in discipline scientifiche è in costante  diminuzione. Nel corso del loro periodo di permanenza nei laboratori, i giovani, selezionati nei giorni scorsi attraverso una serie di prove di cultura generale e di lingua inglese, lavoreranno fianco a fianco con i ricercatori, naturalmente “mettendo le mani” nei laboratori sperimentali, ma anche avvicinandosi a settori della ricerca più insoliti rispetto alla provetta ed al microscopio. La comunicazione ed il giornalismo scientifico, ad esempio, o anche la statistica.

Più in dettaglio, i 15 partecipanti, divisi in tre turni nel corso dei mesi di giugno e luglio, trascorreranno due settimane a tempo pieno nei Laboratori di Ricerca della Cattolica seguendo il normale  ritmo di attivi-tà. Seminari su argomenti specifici della ricerca e contatti continui con i capi laboratorio completeranno la loro esperienza.

Oggi, lunedì 14 giugno, è stata la volta dei primi studenti che giunti di buonora nei Laboratori di Ricerca hanno già trovato il loro posto al sole … della scienza.

L’edizione 2010 del Progetto Summer student è svolta in collaborazione con Acqua Sepinia e l’Associazione Cuore Sano.
 
< Prev   Next >
Scarica con il tasto destro il video Moli-sani
Moli-sani