Menu Content/Inhalt
Home arrow Orizzonte Ricerca arrow Un antidiabetico contro il cuore

Un antidiabetico contro il cuore PDF Stampa E-mail
 Il rosiglitazone, uno dei farmaci più usati contro il diabete, è associato a più frequenti effetti collaterali rispetto ad una molecola appartenente alla stessa classe, il pioglitazone.
A stabilire i maggiori problemi causati dal primo farmaco è stato uno studio pubblicato in questi giorni sul Journal of the American Medical Association (Jama). Sotto la guida di David J. Graham della Food and Drug Administration, la ricerca ha messo a confronto due farmaci antidiabetici differenti (rosiglitazone e pioglitazone) in pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2 di età superiore a 65 anni (età media 74.4 anni) . I ricercatori americani hanno voluto valutare eventuali differenze tra un farmaco e l’altro nell’insorgenza di complicanze cardiovascolari.
La ricerca è stata effettuata su pazienti che avevano iniziato il trattamento con uno dei due farmaci nel luglio del 2006. Alla fine di un periodo di tre anni di osservazione, sono stati analizzati e comparati i dati riguardanti le malattie cardiovascolari manifestatesi durante il trattamento e il tipo di farmaco utilizzato.
Se per quanto riguarda il rischio di infarto del miocardio non ci sono state differenze tra la somministrazione di rosiglitazone e pioglitazone, è risultato più evidente il legame tra l’uso di  rosiglitazone e l’aumento del rischio di arresto cardiaco, ictus e mortalità igenerale.
In un editoriale comparso sullo stesso numero di Jama, David Juurlink, dell’Università di Toronto, sottolinea come questo studio aumenti le preoccupazioni verso il rosiglitazone. “E’ difficile – dice il ricercatore – trovare argomenti per cui un paziente o un medico potrebbero scegliere questo farmaco quando ce n’è un altro disponibile e molto probabilmente più sicuro”.

Martina Mastrangelo
Summer student 2010
Liceo classico “M.Pagano”- Campobasso
 
Leggi qui l'abstract della ricerca in inglese
 
< Prec.   Pros. >
Scarica con il tasto destro il video Moli-sani
Moli-sani