Menu Content/Inhalt
Home arrow Orizzonte Ricerca arrow Prevenire il cancro mangiando bene: i benefici della patata viola

Prevenire il cancro mangiando bene: i benefici della patata viola PDF Stampa E-mail
Ci provano medici di tutto il mondo a debellare quello che dopo la depressione è stato definito il male del secolo, il cancro. Ogni giorno si aprono nuove frontiere e sempre più spesso è la prevenzione a dare le maggiori speranze. Soyoung Lim e George Wang, ricercatori della Kansas State University, ad esempio, stanno studiando i potenziali benefici per la salute di un tipo particolare di patata dolce dal colore insolito. A causa della sua colorazione viola, infatti, presenta un quantitativo elevato di componenti considerati anti-cancro: le antocianine, che danno il caratteristico colore a questo ortaggio. Il pigmento può produrre il colore rosso, blu e viola, a seconda della diversa struttura chimica delle antocianine contenute, come accade in cibi quali i mirtilli, l’uva rossa, e i cavoli rossi. La ricercatrice afferma che le antocianine sono associate a un ridotto rischio di cancro, ma l’effetto benefico della patata dolce viola non è stato ancora ben studiato. “A volte si possono trovare patate dolci viola di tipi diversi”, afferma Lim, “ma non hanno lo stesso colore viola sulla buccia e all’interno: pertanto i loro effetti saranno diversi.” Per il progetto sono stati utilizzati tre generi diversi di patate dolci viola, che dunque avevano diverse quantità di antocianine. L’analisi ha determinato che la patata dolce viola del Kansas presenta un contenuto superiore di antocianine rispetto agli altri tipi presi in esame. La ricercatrice ha inoltre misurato il contenuto totale di fenoli della patata. I fenoli sono composti chimici che hanno componenti antiossidanti. Il tipo particolare di ortaggio studiato presenta una quantità di fenoli e di altri componenti antiossidanti molto superiore rispetto alle altre patate. La ricerca è stata presentata all’Experimental Biology Meeting tenutosi a New Orleans lo scorso Aprile, ma gli studi continueranno per tutta l’estate sperimentando gli effetti benefici della patata sugli animali. Dunque, anche se la cura del cancro sembra essere ancora un miraggio, gli scienziati di tutto il mondo si prodigano per garantire almeno la riduzione del rischio di ammalarsi, attraverso rimedi sempre più legati ad una vita sana e regolare, per utilizzare al meglio l’unica e veramente efficace arma a nostra disposizione: la prevenzione.

Deborah Civico
IID Liceo Classico Mario Pagano
Summer student 2009

 
< Prec.   Pros. >
Scarica con il tasto destro il video Moli-sani
Moli-sani